In una giornata in cui finalmente al lavoro si riesce a tirare il fiato tra una mail e l’altra ecco che rieccheggiano tra le pareti dell’ufficio le parole motivanti udite nelle riunioni tenutesi nei mesi passati che han cercato di fare di noi poveri lavoratori bracci instancabili votati al bene dell’impresa (non nostro).

Siamo indifesi? Probabilmente. Ma noi ci consoliamo con il bingo..

Annunci