Ormai mi rendo conto che la maggior parte dei miei lettori non fanno altro che attendere il prossimo quiz e, visto che scrivo ancora troppe ca**ate per fare affidamento su di esse per generare interesse, sono costretto a continuare a proporre indovinelli. Li utilizzo dunque come esca per attrare nella mia rete tutti coloro che si lasciano incuriosire da situazioni insolite.

Un uomo abita al settimo piano di un palazzo. Ogni mattina esce di casa, prende l’ascensore al settimo piano, scende fino al piano terra e va a lavorare. Quando la sera torna a casa, entra nel portone, prende l’ascensore fino al quarto piano, poi scende dall’ascensore e sale gli ultimi tre piani a piedi per le scale. Perchè?

Le soluzioni immediate e sciocche non sono permesse ed insultano l’intelligenza: quindi non c’è nulla o nessuno a cui l’uomo sia interessato tra il quarto piano ed il settimo, l’uomo non lavora nel suo palazzo, l’ascensore funziona perfettamente ed è in grado di raggiungere tutti i piani, eccetera.

Mi piace sottolineare che, sebbene esista ovviamente una soluzione preferita all’indovinello, c’è ampio spazio per brillanti intuizioni che escono dai binari consueti del ragionamento e che possono risultare ben più interessanti della banale spiegazione di cui sono a conoscenza. Buona fortuna!

Annunci