Un signore è sveglio a letto. Ad un certo punto prende il telefono, fa una chiamata, ma non dice nulla. Dopo poco si addormenta.

Che spiegazione logica può esservi per un simile comportamento che la Settimana enigmistica definirebbe come strano ma vero?

A me personalmente potrebbe capitare un evento simile al ritorno da una delle serate folli degli ultimi tempi: in tali occasioni infatti, per ragioni ancora ignote, faccio un uso compulsivo del telefono inviando messaggi od addirittura chiamando le persone meno opportune. Quello che farei dunque, dopo essermi reso conto di aver chiamato qualcuno di inappropriato è tacere facendo finta che la chiamata sia stata avviata per sbaglio, chiudere la comunicazione e crollare in sonno profondo. Ormai chi dovesse ricevere chiamate di questo genere da parte mia ad orari sospetti è anche a conoscenza delle dinamiche dell’evento.

Ovviamente la spiegazione del quiz è qualcosa di più logico e meno attinente alla vita personale del soggetto.

Annunci