Alla fine si tratta sempre di fare scelte. E di fare di tutto perchè le scelte fatte siano le migliori per la vita che si vuole condurre e per i propri progetti. Capita così che si passino intere notti a svegliarsi ogni mezzora o sognando cose terribili, solo perchè ai soliti pensieri si aggiunge la preoccupazione e la responsabilità di essere artefice della realizzazione del proprio modello di vita. E tutto questo passa necessariamente per scelte che se fossero facili forse nemmeno scelte sarebbero. Tanti elementi sono da pesare, di cui alcuni pesano di più dal punto di vista soggettivo, altri hanno un’importanza più palese anche ad una prima analisi. Non è facile prendere in mano la situazione e dare una svolta alla propria esistenza senza sapere bene cosa ci sarà dietro la curva. Nemmeno conoscendo se stessi alla perfezione sarebbe facile, figurarsi in questa situazione, dopochè qualcuno mi ha fatto giustamente notare che forse non mi conosco così bene come credo. E come ultima ma non meno influente complicazione il tempo è poco e c’è da decidere cose importanti in troppo breve tempo. Non sono sicuro se lasciare tutto in balia all’istinto come al solito o meno, anche se effettivamente è l’unico in grado di darmi risposte definitive in tempi stretti. La ragione mi sarebbe di grande utilità, ma ha bisogno di elementi e tempo per elaborarli. Odio fare le cose all’ultimo momento!

Annunci