Fa caldo, i ghiacciai si sciogliono. Beh ovvio no? Secondo un trafiletto di Repubblica qualche mente eccelsa svizzera, esageratamente definita “scienziato”, ha ben pensato che se il ghiacciaio ha i giorni contati la cosa migliore da fare è mettergli una bella copertina per tenerlo li ancora un po’. Se me lo avessero raccontato per strada ci avrei creduto quanto ad un servizio del TG4, ma davanti alle foto c’è poco da dubitare. Un manipolo di uber-svizzeri hanno steso una bella coperta isolante sul loro ghiacciaio per isolarlo dal calore del sole. Sulla scia di questo eccezionale esempio da domani partono spedizioni analoghe per mettere un cappellino con la visiera al Gran Sasso ad evitare che le pendici del monte si secchino troppo, adagiare un paio di occhiali scuri sulle spiaggia liguri perchè la sabbia non scotti i piedi dei bagnanti e applicare un po’ di crema emolliente sull’Appennino che se no si screpola.

Il ghiacciaio e la coperta

Annunci