Ho appena finito di guardare L’incredibile Hulk, quello di quest’anno con Edward Norton e Liv Tyler, decisamente superiore al maldestro e noioso tentativo di Ang Lee del 2003 che mi ha lasciato sbadigliante sulla poltroncina del cinema a fissare il biglietto da 10 euro. Tutto oggi ho avuto per la mente il tema dell’aggressività e questo film è capitato proprio a fagiuolo, come si dice. O anche no. A leggere qua e la sembra che l’argomento sia stato materia di studio sin dai primordi della psicologia e dello studio della mente umana. Probabilmente i primi psicologi venivano pestati a sangue dai soliti bulli e tanto per cominciare da qualche parte han deciso di studiare qualcosa di utile per loro stessi. Tanto per ricordare subito che queste sono scienze un po’ per modo di dire, c’è subito da notare come non vi siano certezze ma solo teorie, ciascuna con il suo spicchio di verità a seconda dell’individuo in esame. Ed è qui che mi secca non saperne qualcosa di più per avere la conoscenza di causa necessaria a districarmi tra di esse, anche se ho la consolazione di sapere che probabilmente nessuna è completamente corretta. Nella mia ignoranza però non ho potuto fare a meno di riscontrare come anche un neofita possa intuire che una delle cause di un comportamento aggressivo o violento, fisicamente o non, è la paura e l’istinto di protezione verso se stessi. In mancanza di quello le restanti cause si riducono a fattori ambientali o culturali. Quindi, in buona sostanza, se non hai genitori assassini e non sei cresciuto tra i cannibali, ci sono buone probabilità che se manifesti comportamenti aggressivi ci sia qualcosa che ti impaurisce, ti umilia o ti frustra. Non ha la stessa attendibilità e la stessa precisione delle leggi della dinamica, ma sembra una linea guida accettabile. Ovviamente da questo punto in poi la nostra cara psicologia non ci dice più nulla di generale su quali queste paure possano essere, e nemmeno consiglia saggiamente di evitare di chiederlo direttamente a qualcuno che presenta un carattere violentemente instabile.

Annunci