Da sabato scorso sono ufficialmente un Microsoft Certified Professional e la mia vita è cambiata completamente.

L’ambito status di MCP si raggiunge superando uno qualsiasi dei numerosissimi esami di certificazione preparati da Microsoft per ciascuno dei propri prodotti e tecnologie. E’ il primo passo verso le più prestigiose certificazioni che si raggiungono solo una volta superati diversi altri esami. Sono titoli riconosciuti più o meno universalmente dal mercato dell’information technology e ho pensato che in fondo non poteva nuocere approfondire un po’ le mie conoscenze e contemporaneamente guadagnare qualche riga in più da aggiungere al curriculum. Per qualche motivo, quando ho cominciato la preparazione, avevo idea che l’esame fosse difficile. Dovevo già sapere che dopo Alfonso Niro nella vita di difficile non c’è più niente.

E tutto è ancora meno difficile se si hanno per le mani i temi d’esame in formato corretto e leggibile. Adoro Internet per questa sensazione di fratellanza universale che a volte fa respirare, lo adoro perchè cercando con pazienza si riesce a trovare quasi tutto, lo adoro perchè da qualche parte nel mondo qualcuno ha già risolto il tuo problema e si è prodigato a scrivere come in dettaglio perchè non perda tempo anche tu. In questo caso, come in quello di tanti tanti esami di certificazione, molte delle domande degli esami reali sono state riportate parola per parola sui siti specializzati e raccolte in comodi temi d’esame da scaricare gratuitamente. Un mio collega che si era preparato per una certificazione simile ha trovato all’esame esattamente le stesse domande su cui si è preparato il giorno prima.

A me è andata leggermente peggio, solo il 70% erano identiche a quelle lette un paio d’ore prima e hanno avuto risposta corretta ancora prima che avessi finito di leggerle, le restanti non erano nulla di complesso avendo vagamente presente l’argomento trattato. In breve ho passato l’esame con 1000/1000 utilizzando solo quaranta minuti delle tre ore disponibili. Da domani riderò ancora più forte di coloro che si fanno belli della loro lista di certificazioni come se queste li assurgessero ad un olimpo impareggiabile di esperienza e sapere.

Annunci