Tag

, , , , , , , , ,

Ho già avuto modo in passato di accennare a quanto mi piaccia redigere bilanci del passato e tracciare attività e cambiamenti. Oggi “il momento è OK” (cit.) per sfogliare con calma alcuni cambiamenti avvenuti negli ultimi quindici mesi della mia vita. Nell’ultimo anno sono riuscito di nuovo a stravolgere tutto, come mi era riuscito solo quando mi imbarcai nell’avventura canadese. Condivido una breve lista dei cambiamenti di cui mi sono reso conto e che mi hanno fatto sorridere nei giorni scorsi.

Sailing

  • Da febbraio sarò responsabile di svolgere un ruolo professionale, il trader di derivati, che fino a un anno fa sapevo a malapena che esistesse
  • Il portatile con Linux che è stato gioia, ma più spesso dolore, dei miei giorni è stato accantonato per diventare un semplice schermo per vedere i film. Al suo posto un Macbook, che ha conquistato il mio cuore di silicio
  • Negli ultimi sei mesi ho indossato la camicia sette giorni su sette contro i zero su sette degli anni precedenti
  • Ieri se non aveva basi scientifiche era sicuramente un’idiozia. Oggi se non ha basi finanziarie è sicuramente qualcosa su cui è inutile perdere tempo
  • Ogni mattina subito dopo aver sfogliato la posta elettronica leggo attentamente i titoli di Bloomberg. Un anno fa lo stesso ruolo era ricoperto da Slashdot
  • Ad un colloquio sono stato in grado di parlare per un’ora di finanza internazionale senza dare l’idea di essere un totale sprovveduto. Anche se poi hanno assunto qualcun altro
  • Sono capace di preparare una presentazione su qualsiasi argomento e sembrare a prima vista un esperto in materia. Questa è l’arte del “Bullshitting” che ogni MBA conosce bene
  • Per sapere i miei programmi dei prossimi giorni basta guardare Google Calendar su cui alloco intervalli di tempo anche per le serate con gli amici
  • Ho ottenuto la patente di vela e so parlare di vento in inglese come un vecchio lupo di mare. Sconsiglio comunque ancora di darmi in prestito il vostro vascello
  • Consulto più volte al giorno lo stato di una trentina tra stock, indici e prezzi di commodities, come se sapessi come sfruttare le fluttuazioni dei prezzi
  • La squadra della mia classe ha vinto il campionato di calcio universitario. Nella nostra divisione c’erano solo due squadre. Siamo arrivati primi, e penultimi
  • Una generalizzazione della Sharpe Ratio, il rapporto tra il profitto atteso e relativo rischio, ha ufficialmente preso il posto di strumento decisionale di riferimento
  • Da ieri, seppur non ancora ufficialmente, posso aggiungere al palmarès i prestigiosi titoli di Maestro di Amministrazione di Affari e Gran Visir dell’Ordine degli Speculatori
Annunci