Tag

, , , ,

BC flag

Torna dopo qualche anno la lezione di slang con altri tre di quei termini che, per quanto abbiate studiato inglese a scuola, letto libri e fatto conversazione (magari anche a pagamento) in lingua, è quantomeno improbabile che abbiate incontrato. Sono anche di quelli che, se usati a proposito, hanno il potere di farvi apparire locale ai locali, canadese tra i canadesi, uno di loro insomma. E che ovviamente vi fanno tradire come forestiero se non ne afferrate il significato al volo.

Dibs. Analogamente al “calling shotgun” toccato in precedenza, denota l’acquisizione di un diritto a mezzo verbale. Maggiormente comune in età infantile ed adolescenziale, ma non assente in fasi successive della vita perchè bambini lo restiamo sempre, “calling dibs on something” denota un primato di utilizzo acquisito nei confronti dell’oggetto o del servizio. Ad esempio il giovane ragazzino potrebbe rivendicare dibs sull’ultima fetta di torta in frigo, pur non volendola mangiare immediatamente, per anticipare il fratellino che di sicuro ha la stessa intenzione. Per certi versi è come un’opzione che conferisce il diritto, ma non l’obbligo, di avvantaggiarsi di un trattamento privilegiato.

Potluck Party. Il genere di festa in cui l’ospite mette a disposizione il luogo d’incontro, ma lascia agli invitati l’onere di provvedere a cibo e bevande. Piuttosto diffuso da queste parti, pone gli invitati nella scomoda situazione di dover organizzare un ritrovo a casa di qualcun altro e di inventarsi qualcosa da portare non prima di essersi coordinati con tutti gli altri invitati per non finire con venti sacchetti di patatine alla cipolla. In pratica invitare gente ad un potluck party significa chiedergli di portare da mangiare e da bere per te ed i tuoi amici. Una versione estesa del BYOB.

Gong Show. Il termine deriva da quel genere di talent show il cui obiettivo devia dalla ricerca di nuovi prodigi artistici per concentrarsi su esibizioni talmente prive di talento e caotiche da risultare comunque di intrattenimento. Gong Show è tutto ciò che è mal organizzato o mal realizzato. Può essere riferito ad un evento, un progetto, una riunione o qualsiasi altro momento a cui avrebbe giovato più pianificazione. Il volo è annullato e i passeggeri sono costretti a dormire in aeroporto? Gong Show. Ordini un prodotto su Amazon, te ne arriva uno diverso e il servizio clienti ti tratta come uno squilibrato? Gong Show.

Annunci